Rosario Pagano Photography

Home » Cinema

Category Archives: Cinema

Riccardo Modesti il Patron di Miss Intimo

Riccardo Modesti, ci ha lasciato il Patron di Miss Intimo e delle notti romane: era positivo al Covid,
morto a Roma Riccardo Modesti, re delle notti della Capitale, patron del concorso nazionale di bellezza Miss Intimo e volto noto delle televisioni private. Aveva appena festeggiato 80 anni ed era ricoverato presso il Policlinico Umberto I di Roma

È morto Riccardo Modesti, il re di Miss Intimo e delle notti romane: era positivo al Covid

Modesti era un ex ‘Falco della notte’, nomignolo derivato dalla trasmissione di successo lanciata nel 1984 su una delle prime tv private di Roma, Gbr e poi proseguita su Tele Regione

Tanti i messaggi di cordoglio per la sua scomparsa sulla sua bacheca social

Riccardo sei stato sempre una persona Speciale per me, ci siamo conosciuti tanti tanti anni fa in discoteca Scarabocchio e Piper di Roma, poi ci siamo persi di vista, e ci siamo rincontrati dopo tanto tempo, come figura di Photography mi invitavi ad ogni tuo evento ero sempre felice di venire hai tuoi eventi, ancora non mi sembra vero che sia accaduto! Caro Riccardo ha segnato il tuo Ricordo nella mia vita

Riccardo Modesti ci ha lasciato per colpa di questo maledetto COVID

Rosario Pagano Photography
https://www.facebook.com/rosariopaganophoto/
http://www.rosariopaganophotography.it/

La Pellicola d’Oro 2020: tutti i vincitori di questa edizione

Si è tenuto il premio de La Pellicola D’oro presso il Teatro Ettore Scola de la Casa del Cinema condotto magistralmente da Stefano Masciarelli, affiancato dall’attrice Mavina Graziani. Tantissimi gli ospiti presenti durante la manifestazione promossa ed organizzata dall’Associazione Culturale “Articolo 9 Cultura & Spettacolo” e dalla “Sas Cinema” di cui è Presidente lo scenografo e regista Enzo De Camillis (ideatore dell’evento)

Premio Pellicola D

In molti ad attendere Giovanna Ralli. La diva del cinema italiano ha ricevuto ieri sera il Premio alla Carriera da Francesco Rutelli (Presidente dell’ANICA); oltre a lei, anche Blasco Giurato, Direttore della Fotografia-Premio Oscar, ha ricevuto lo stesso premio. Salgono sul palco Claudio Amendola a ricevere il Premio Speciale per il cinema, premiato da Anna Laura Orrico (Sottosegretario MIBACT) e Carolina Crescentini per il Premio Speciale Serie Tv, premiata da Andrea Portante (Responsabile palinsesto e marketing RAI GOLD). L’attrice accompagnata da suo marito Motta ha attirato l’attenzione di molti fotografi tra cui il Fotografo Rosario Pagano e famosi giornalisti 

Rosario Pagano Photography
https://www.facebook.com/rosariopaganophoto/
http://www.rosariopaganophotography.it/

La Pellicola D’oro IX Edizione Teatro Brancaccio

Venerdì 3 maggio alle ore 20.30 presso il Teatro Brancaccio in via Merulana in Roma, la giornalista RAI, Roberta Serdoz condurrà la cerimonia di premiazione della IX Edizione de “La Pellicola d’Oro”

il prestigioso Premio cinematografico, promosso ed organizzato dall’Associazione Culturale “Articolo 9 Cultura & Spettacolo” e dalla “S.A.S. Cinema” di cui è Presidente lo scenografo e regista Enzo De Camillis, l’ideatore del Premio.
Attesissimi Margherita Buy, che riceverà il Premio per le Attività Artistiche e altri grandi nomi del mondo del cinema italiano che saranno presenti durante la manifestazione. Inoltre, sarà presente la Banda della Marina Militare che ci regalerà momenti emozionanti con le musiche tratte da film e un corpo di ballo coreografato da Manolo Casalino. In questa Edizione hanno concorso circa 100 film e le votazioni per nominare le cinquine delle quattordici categorie in concorso (concluse ad aprile con la nomina del vincitore) sono state effettuate da una giuria costituita da 190 professionisti addetti ai lavori.

La Pellicola d’Oro è un riconoscimento che ha come obiettivo l’importanza di portare alla ribalta quei “mestieri” che hanno un ruolo fondamentale per la realizzazione di un film e, allo stesso tempo, sconosciuti o non correttamente valutati dal pubblico che frequenta le sale cinematografiche o guarda i film sui canali televisivi. Parliamo dei titoli di coda di un film, riconoscendo gli apporti determinanti delle varie figure professionali, dal macchinista alla sarta di scena, dagli effetti speciali agli stuntman, dalle sartorie cine-teatrali ai costruttori di scene. Accanto a questi riconoscimenti, non mancano, come ogni anno, premi speciali che vengono assegnati ad altri esponenti del cinema, dello spettacolo e della cultura, che si sono particolarmente distinti nella loro carriera.
Quest’anno, oltre a Margherita Buy, riceveranno il Premio Speciale per la sua attività Artistica, il produttore Bruno Altissimi alla carriera per aver realizzato più di 100 film tra cui i maggiori successi di Fantozzi e Fracchia e il direttore della fotografia Roberto Girometti. Tra coloro che hanno ricevuto La Pellicola d’Oro nelle passate edizioni ricordiamo: Ettore Scola, Manolo Bolognini, Giancarlo Giannini, Ugo Gregoretti, Terence Hill, Leo Gullotta, Marco Giallini, Maria Pia Calzone, Micaela Ramazzotti, Ennio Fantastichini, Stefano Accorsi, Barbara Bouchet, Paola Cortellese, Jasmine Trinca.

DIRETTORE DI PRODUZIONE
Cravotta Claudia – Dogman
Leone Roberto – Contromano
Pugliese Giuseppe – Io Sono Tempesta
Ottaggio Michele – La Profezia dell’Armadillo
Altissimi Benedetta – Finché Giudice Non Ci Separi

OPERATORE DI MACCHINA
Doria Andrea – Moschettieri del Re – La Penultima Missione
Garrone Matteo – Dogman
Amelio Luan – Loro
Aldi Gianni – Nome di Donna
Lanciotti Fabio – Stato di Ebbrezza

CAPO ELETTRICISTA
Verdenelli Daniele – Euforia
Meloni Pino – Contromano
Bramucci Alessio – Dogman
Saccinto Paolo – A Casa Tutti Bene
Russo Simon – La Prima Pietra

CAPO MACCHINISTA
Bovi Paolo – Otzi e il Mistero del Tempo
Marra Patrizio – Io Sono Tempesta
Emidi Cesare – A Casa Tutti Bene
Bosi Piero – Contromano
Savini Paolo – La Profezia dell’Armadillo

ATTREZZISTA DI SCENA
Serafini Roberto – La Befana Vien di Notte
De Stefano Luca – Dogman
Carbonaro Stefano – Contromano
Aureli Marco – Io Sono Tempesta
Motolese Antonio – Youtopia

SARTA DI SCENA
Bachini Antonella – Moschettieri del Re – La Penultima Missione
Antonelli Laura – La Profezia dell’Armadillo
Ceccarelli Alberta – Io Sono Tempesta
Tedesco Angela – Sconnessi
Esposito Caterina – Euforia

TECNICO DI EFFETTI SPECIALI
Traversari Fabio – La Befana Vien di Notte
Terribili Elio – Dogman
Cruciano Leonardo – The End? L’Inferno Fuori
Corridori Maurizio – Otzi e il Mistero del Tempo
Galiano Franco – Moschettieri del Re – La Penultima Missione

SARTORIA CINETEATRALE
Tirelli – Moschettieri del Re – La Penultima Missione
Anna Mode 68 – Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione
Nori – La Befana Vien di Notte
La Bottega di Alice – Euforia
Prontimotoreazione.com – Sulla Mia Pelle

CAPO COSTRUTTORE
Chessari Massimo – La Befana Vien di Notte
Ceccarini Michael – Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione
Nardoni Dino – Loro
Valming Peter – Otzi e il Mistero del Tempo
Tisba Stefano – Euforia

STORYBOARD ARTIST
Liotti Giuseppe – Dogman
Belfiore Mauro – Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione
De Cubellis Davide – La Befana Vien di Notte
Gallo Marco Valerio – Otzi e il Mistero del Tempo
Grant Francesco – Sconnessi

MAESTRO D’ARMI
Stefanelli Marco – Moschettieri del Re – La Penultima Missione
Novelli Emiliano – La Befana Vien di Notte
Ragusa Angelo – La Profezia dell’Armadillo
Petrazzi Francesco – Prigioniero della Mia Libertà
Novelli Alessandro – Made In Italy

CREATORE DI EFFETTI SONORI
Grosso Stefano – Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione
Eusepi/Perri Mauro/Mirko – Dogman
Amici Paolo (Studio 16 Group) – Otzi e il Mistero del Tempo
Giorgi Thomas – La Befana Vien di Notte
Basili Gianluca – Made In Italy

ATTORE
Borghi Alessandro – Sulla Mia Pelle
Giallini Marco – Io Sono Tempesta
Albanese Antonio – Contromano
Fonte Marcello – Dogman
Haber Alessandro – In Viaggio Con Adele

ATTRICE
Foglietta Anna – Un Giorno all’Improvviso
Cortellesi Paola – La Befana Vien di Notte
Turco Pina – Il Vizio della Speranza
Bobulova Barbora – Hotel Gagarin
Golino Valeria – Figlia Mia

PREMIO QUALITA’
Capri-Revolution di Mario Martone – Prodotto Indigo Film e RAI Cinema
Dogman di Matteo Garrone – Prodotto Archimede Film, RAI Cinema, Le Pacte
Il Destino Degli Uomini di Leonardo Tiberi – Prodotto Baires, Istituto Luce
Loro di Paolo Sorrentino – Prodotto Indigo Film, Pathè, France 2 Cinéma
Notti Magiche di Paolo Virzì – Prodotto Lotus Prod., RAI Cinema, 3 Marys

— 
Rosario Pagano Photography 
https://www.facebook.com/rosariopaganophoto/
http://www.rosariopaganophotography.it/

Meo Patacca va in Convento!!! al Teatro Viganò Roma Grande Successo

Strepitoso successo al Teatro Vigano di Roma, continuano le avventure del nostro eroe con la nuova commedia musicale “Meo Patacca va in Convento” scritta dagli autori Claudio Natili e Carlo Giustini e musicata dal maestro Natili con le coreografie di Eleonora Pedini in scena al Teatro Viganò dal 28 Marzo al 7 Aprile Galleria

Dopo i due grandi successi di “Er carnevale di Meo Patacca” e il “Matrimonio di Meo Patacca

L’azione si svolge alla fine del ‘600 e in questa nuova commedia Meo dovrà cercare di sopravvivere ad una epidemia di peste che sta colpendo violentemente Roma.

Papa Innocenzo cerca di aiutare la povera gente offrendo spazi di ricovero ai malati aprendo all’interno delle chiese lazzaretti e “ospitali” e chiamando dalla Germania i più grandi luminari della scienza medica e per sensibilizzare tutto il clero romano ad aiutare i poveri malati, annuncia al mondo cristiano che, chiunque indossasse l’abito talare o il saio francescano, sarebbe stato immune dal contagio.

Meo Patacca va in Convento!!! al Teatro Viganò Roma Grande Successo

<Meo Patacca va in Convento//embedr.flickr.com/assets/client-code.js

La parola del papa è santa, quindi indubitabile e fa nascere in Meo l’dea di rimediare per sé e per i suoi amici di avventura Peppe l’Oca e Lucrezio, il saio che li renderà immuni dalla peste.

La possibilità gli viene data dall’arrivo in piazza di tre fraticelli mandati da papa Innocenzo a benedire le case della povera gente e dopo averli fatti ubriacare, Meo gli sfila i sai e li spedisce dentro botti di vino, lontano da Roma.

La peste colpisce duro in città, ma Meo, convinto che il saio indossato lo rende immune dal contagio, continua i suoi scherzi alla sua vittima previlegiata, Marco Pepe costretto a subire continuamente le sue angherie.

Modello classico del bullo romanesco Meo deve dimostrare continuamente coraggio in ogni occasione, pena il disonore e il discredito dinanzi ai compagni di avventura (Lucrezio e Peppe l’Oca) ma nello stesso tempo, pronto alla burla e allo scherzo a volte pesante. “Meijo ‘na risata che ‘n par de lagrime!” dice continuamente il nostro eroe.

Finalmente la peste finisce, Roma è finalmente salva e papa Innocenzo, per glorificare il miracolo, fa costruire sopra Castel Sant’Angelo la statua dell’arcangelo Michele nell’atto di rinfoderare la spada della punizione divina per i peccati commessi

Partecipanti “alla Commedia “Meo Patacca va in Convento “

Avio Focolari, Maurizio Melaragni, Claudio   Emiliani, Monia Bucchi, Eleonora Pedini, Salvatore Lambiasi, Rocco Aversano, Marcello Galletti, Francesco Testa, Rosalba Vizzini, Annalisa Marcone, Alessandra Brillo, Barbara Todisco,Silvia Loreti, Giulia Proietti, Corinna Angiolino, Sara Giambenedetti, Pina Rossetti, Isabella Di Belardino, Angelo Giovannetti, Simone Van Van, Emanuele Pedini, Diego Nesta, Riccardo Buttarini, Ivan Chegai, Mirco Pavone, Daniele GattiGabriele Giansanti, Francesco De Fabiani, Paolo Pomponi, Melany Alteri, Anna Sollinger, Alessio Ciaffi, Testa Virginia, Luna De Rossi

©Diritti Riservati Photo Rosario Pagano Photography

si ringrazia la stampa e giornalisti intervenuti

Rosario Pagano Photography 
https://www.facebook.com/rosariopaganophoto/
http://www.rosariopaganophotography.it/

Roma Cinecittà: Premio Internazionale Angeli di luce nell’Arte 2019

Si è svolto sabato 23 Marzo a Roma presso il Teatro Federico Fellini a Cinecittà, il Premio Internazionale Angeli di Luce nell’Arte 2019, un evento sapientemente voluto, prodotto e curato da Flower Terry Production di Reggio Emilia – che tende a far incontrare gli amanti dell’Arte della Cultura, quindi il mondo del cinema, della radio, della televisione, della musica, della moda, dello spettacolo, con quello commerciale e di settore, non sempre valorizzato al punto giusto come qui. Galleria Fotografica

Cinecitta Studios Premio Internazionale Angeli di Luce nell'Arte//embedr.flickr.com/assets/client-code.js

Quale miglior scenario si poteva utilizzare se non il teatro “Fellini” all’interno dello storico ed
importantissimo centro di Cinecittà? Un teatro dedicato e voluto dal grande maestro Federico Fellini che a Cinecittà ha girato film capolavoro nel famosissimo studio 5, posto sempre all’interno di “Studios Cinecittà, come comunemente definito dagli addetti ad i lavori, e che ha visto tantissimi personaggi del cinema e dello spettacolo di grande levatura. Un evento in collaborazione con il “Polo cinematografico Universal” che ha avuto ospiti di assoluto rilievo.

Roberto Mannoni, amico e strettissimo collaboratore del grande maestro Federico Fellini che oggi cura con grande amore e passione il museo a lui dedicato con tantissimi documenti e strumenti lasciati direttamente dal Maestro. Giuliano Simonetti, produttore di cui ne ricorda alcuni aspetti ed aneddoti. Ma ancora, Simona Tartaglia, compagna di vita del grande regista Giorgio Capitani e il regista produttore Angelo Jacono, noto per aver collaborato si con Federico Fellini, ma anche con Rossellini e Argento, per cui un grande esperto dell’industria cinematografica.

Attori come il mitico Lando Buzzanca, presente alla manifestazione dello scorso anno,mentre alla
manifestazione odierna è intervenuto il figlio Massimiliano, regista, attore e sceneggiatore, oltre che
scrittore di libri, o il noto Attore Andrea Roncato, che in un attimo ha saputo recitare un una toccante strofa sul tema angeli, emozionando il pubblico presente. Tanti e tanti altri personaggi hanno fatto da cornice a questa manifestazione che ha avuto vari momenti di interesse, come le sfilate di moda, intimo, abiti di collezione e ed abiti esclusivi, confezionati su misura e valorizzati da importantissimi inserti per occasioni particolari e cerimonie rivolti a giovanissime ragazze che si per quello che ancora oggi viene definito il debutto in società e come non ricordare la collezione di abiti in stile anni ’20 e ’30. Intimo prodotto e curato con grande gusto e maestria da Riccardo Modesti, così come molto bella la collezione del maestro stilista Gianfranco Venturi, che da anni porta avanti il suo progetto di “ Donne in Rinascita”, un lodevole progetto umanitario per le donne colpite da tumore, e che ha visto sfilare modelle di tutte le età che hanno avuto il triste ma superato incontro con questa realtà.
Bellissime le acconciature di tutte le protagoniste sul palco cosi le bellissime ragazze, giovani e meno
giovani che sfilavano adattando con sapienza l’acconciatura all’abito indossato.

Ma in tutto questo deve essere ricordato il mix di arte nazionale ed internazionale, con i brani cantati dal noto duo spagnolo “Cara A Cara” Sergio & Paco al mitico attore Luis Fernandez de Eribe, spagnolo anch’esso e le straordinarie figure di una spettacolare esibizione di “Tango Argentino” perfettamente eseguito da due brillanti artisti e tanto tanto altro che nelle tre ore a disposizione dell’organizzazione si è saputo mettere in programma con una innumerevole presenza di personaggi che certamente avrebbero meritato più tempo per essere apprezzati

Un concentrato di elevatissimo livello che deve essere uno stimolo quindi a ripetere ancora una si tale manifestazione, magari con il patrocinio di quelle istituzioni che oggi, è troppo spesso accade, sono assenti da queste manifestazioni che valorizzano la cultura e l’arte nella purezza dell’essere.

Ospite in sala anche la splendida Elisabetta Viaggi, 1 ‘Sorda al Mondo Miss Modella X Miss Italia 1985.

Ospite d’Onore anche l’illustre Ester Campese & Riccardo Bramante

©Diritti Riservati

Rosario Pagano Photography 
https://www.facebook.com/rosariopaganophoto/
http://www.rosariopaganophotography.it/

Ettore Lembo

Premio Vincenzo Crocitti VI Edizione

Si è svolta a Roma, presso il Green Park Pamphili la VI edizione del prestigioso “PREMIO VINCENZO CROCITTI” INTERNATIONAL, alias “IL VINCE”, alla presenza di numerosi personaggi italiani e stranieri del mondo del cinema, musica, tv, moda, spettacolo, arte sport, giornalismo e cultura. Felicissimo l’ideatore e autore del PREMIO ovvero il Direttore Generale Francesco Fiumarella che ha ricevuto plausi e consensi dai premiati, testimonial e dai numerosissimi ospiti presenti all’evento, per questo progetto dedicato al grande caratterista “Vincenzo Crocitti” noto a molti per aver vinto il “David di Donatello” e “Nastro D’Argento” come attore ne “ Il Borghese piccolo piccolo” con Alberto Sordi.

6° Premio Vincenzo Crocitti

Due le novità salienti introdotte quest’anno, ovvero il partenariato con la “Maison Lombardi” del giovane stilista emergente Josè Lombardi che ha vestito le “Miss Straniere d’Italia” presenti all’evento con alcuni capi della sua collezione di alta moda. Altra novità di questo avvio del 2° Lustro, l’introduzione della categoria di premi destinati ai film e documentari; quest’anno il premio a questi progetti (spesso indipendenti) è stato assegnato a “Ulysses” di Federico Alotto (regista) e al suo cast; Alotto e Zirio (produttore) ricevendo il premio hanno detto “il nostro film, nelle sale da maggio 2018, è stato già premiato all’estero da mesi; qui in Italia è il primo Premio che riceviamo; ne siamo orgogliosi perché si denota l’attenzione che “IL VINCE” riserva alla vera meritocrazia”. Il docu-film destinatario del prestigioso riconoscimento è stato “Terra Bruciata” di Luca Gianfrancesco, un progetto che racconta ciò che accadde dopo l’8 settembre 1943 da una prospettiva nuova che rende giustizia a chi nel Sud combatté a rischio della vita il nazifascismo e a chi ne fu vittima innocente. Fra gli artisti internazionali IN Carriera premiati quest’anno troviamo la statunitense Jessica Polsky (per la sezione donna) e l’attore italo-londinese Marco Gambino (sezione artista-uomo). A consegnare i premi, oltre alle Miss, molti Vip e personalità di spicco, quali: il produttore Ovidio Assonitis, Sergio D’Offizi direttore della fotografia, Alberto Maccari (Rai), Moraldo Rossi (scrittore e regista, aiuto di Federico Fellini), le attrici Lola Pagnani, Antonella Ponziani, Linda Batista; Attilio Bolzoni (giornalista di Repubblica), Marco Leonardi, attore, Simone Ripa, ballerino; Alfonso Rastelli, scenografo, Arianna Valentini e Mauro Cerminara (conduttori, media e spettacolo) e molti altri… A presentare la prestigiosa Kermesse la giornalista e scrittrice Carmen Minutoli coadiuvata dall’attrice Daniela Cavallini e dal professore Odilio Buzzoni presidente del concorso nazionale “Miss Straniera d’Italia” partner storico del “Premio Vincenzo Crocitti”; Molto contenti i membri del Comitato Direttivo, Organizzatore e Promotore dell’evento di Premiazioni che ringraziando, invitano al prossimo anno……

I premiati di quest’anno, Emergenti, IN carriera e ALLA Carriera:

De Biasi Volfango (regista)

Montanari Francesco (attore)

Acunzo Nicola (attore e politico) (premio assegnato)

Celeste Sebastiano (direttore della fotografia)

Gambino Marco (attore internazionale)

Beshir Livio ( attore, autore, conduttore)

Alotto Federico e CAST film Ulysses-Odissea (1° Premio per la sezione FILM)

Barbiero Daniele (attore e regista emergente)

Paioli Renato (attore emergente)

Gianfrancesco Luca e CAST docu-fim (Premio per la sezione Documentaristica)

Esposito Daniele (attore e regista IN Carriera)

Fonte Marcello (premio speciale per attore rivelazione dell’anno, già vincitore al festival di Cannes con Dogman –film candidato agli Oscar 2019))

Polsky Jessica (attrice internazionale)

Gemelli Valentina (attrice emergente)

Salierno Andrea (attore – sezione Teatro)

Riccio Mariano (attore – sezione Teatro)

Misuraca Andrea (attore e cantante coverband di Piero Pelù)

Rizzi Francesco (attore emergente)

Lombardi Josè (premio speciale per la moda, giovane stilista emergente 2018)

©Photo Rosario Pagano

Rosario Pagano Photography

Roma by Night: Enio Drovandi ” Festa della Vita “

Roma la ormai famosissima “festa della vita” anche detta “compleanno della vita”. Da ben 29 anni consecutivamente Enio Drovandi, popolare attore e regista, di film cult, festeggia la sua seconda data di nascita. Galleria Fotografica

DSC_8726.JPG

L’artista pistoiese, ebbe un gravissimo incidente automobilistico il 6 Ottobre del 1989.  Uscito in modo incomprensibile, dalla morte, ha deciso di festeggiare con un omaggio, la vita. Questo evento è unico al mondo e testate prestigiose come il londinese Times o lo spagnolo El Pais, hanno riportato la notizia, catalogandola come una esclusiva italiana. Infatti in nessuna altra parte del mondo esiste un simile festeggiamento che richiama ogni anno centinaia di persone da tutta talia, uniti a festeggiare l esistenza. 

29° “festa della vita” con Enio Drovandi

Tanti sono stati pure i personaggi vip che hanno partecipato in tante edizioni della festa, Da Raul Bova a Nino Frassica, Sebastiano Somma, Pino Insegno, Maurizio Mattioli, Maurizio Battista, Andrea Roncato,Rossella Izzo,Annalisa Minetti,Marina Suma,Laura Antonelli, Karina Huff,i milk and cooffè, Paolo Conticini ,Enzo De Caro e tanti altri..Cosi come quest’anno Nadia Bengala,Toni Santagata,Antonella Ponziani,Amedeo Goria. Durante la serata, nella quale era richiesto abito elegante, tra donne in lungo e uomini in smoking, Drovandi, insieme a regista Alivernini, ha voluto omaggiare la memoria di Gigi Sabani, con una scultura marmorea, cosi come riconoscimenti sono andati a l editore Gio di Giorgio, il manager Mariano Sartorelli,l attore Giani Franco. La festa della vita è di fatto una eccellenza tutta e soltanto italiana;come la pizza, il parmigiano, la moda di Armani o Valentino..Buon compleanno Enio per i tuoi nuovi;29 anni…!

Rosario Pagano Photography

Omaggio a Francesco Nuti con Enio Drovandi

Si e svolto il 27 agosto presso l’isola del cinema, un evento organizzato da Enio Drovandi & Francesca Piggianelli, in omaggio a francesco Nuti come a San Remo Sanremo: Omaggio a Francesco Nuti con Enio Drovandi

Era il 1988 quando il grande Francesco Nuti portò a Sanremo la bellissima “Sarà per te”, canzone che ha lasciato una traccia indelebile della capacità di emozionare attraverso la sua arte. Ed è esattamente 30 anni dopo che l’edizione 2018 del più famoso festival canoro italiano dedicherà all’indimenticabile artista toscano un momento speciale grazie al progetto dell’attore e regista Enio Drovandi.

rosario_pagano_photo_ennio13

Chiunque faccia l artista, quando viene chiamato su un palco, lo fa per trarre un giusto vantaggio, ed esso può essere economico o di immagine, oppure carriera. Ma raramente si va in scena per far brillare un altro artista. Enio Drovandi l ha fatto! Lunedi 27 Agosto

all isola del cinema-RM- ha raddoppiato il suo omaggio a Francesco Nuti, fatto in precedenza a Sanremo durante il Festival 2018. Invitato dalla meravigliosa curatrice di eventi:Francesca Piggianelli Vari amici si sono alternati a raccontare aneddoti o attestati di affetto per l attore pratese;Mirko Alivernini,Tony Malco,Riccardo Modesti, e la bella Najra. Lo storico gruppo musicale e vocale, Milk and Coffè, di ritorno dalla tournè americana, ha cantato con Enio alcune canzoni di Nuti. Non sempre la competizione fa parte del mondo dello spettacolo… E meno male..!

rosario_pagano_photo_ennio12

Con tanti ospiti né citiamo alcuni:  Margie Newton ,la nota ex Modella  Elisabetta Viaggi, il giornalista Giò Di Giorgio, il Dott Andrea Menichelli, avv. De Valeri, i rappresentanti dell’ASI, il piccolo attore Francesco Petit Bon, Alberto Buccolini,direttore teatro Elettra, e tanti altri

Rosario Pagano Photography

Benedetta Follia – Carlo Verdone

Guglielmo, uomo di specchiata virtù e fedina cristiana immacolata, è proprietario di un negozio di articoli religiosi e alta moda per vescovi e cardinali: è uno di quelli che “una moglie è per sempre” presentato il 10 Gennaio al Cinema Adriano di Roma Benedetta Follia

Se non fosse che la sua Lidia, devota consorte per 25 anni, decide di mollarlo proprio nel giorno del loro anniversario, stravolgendo il suo mondo e tutte le sue certezze. Ma poi nel suo negozio arriva un’imprevedibile candidata com- messa: Luna, ragazza sfrontatissima e travolgente, volenterosa ma altrettanto incapace, e adatta a lavorare in un negozio di arredi sacri come una cubista in un convento.

Benedetta Follia - Claudio Verdone

Da quel giorno niente sarà più come prima: Luna lo iscrive a “Lovit”, la app più hot del momento, e Guglielmo scoprirà il sorprendente mondo degli appuntamenti al buio e gli esilaranti tentativi di donne disposte a tutto pur di trovare l’anima gemella. Letizia, Raffaella, Adriana: incontri imbarazzanti, buffi e sorprendenti o incontri casuali come quello con Ornella (Maria Pia Calzone).

E visto che la realtà supera l’immaginazione, le vite di Guglielmo e Luna avranno dei risvolti totalmente inaspettati.

Perché le vie dell’amore sono infinite.

Diritti Riservati ©Photo Rosario Pagano

https://www.facebook.com/rosariopaganophoto https://www.rosariopaganophotography.it/

La festa della vita di Enio Drovandi

Un viaggio in auto, uno dei tanti. Poi, all’improvviso, lo scontro frontale con un pullman, che riduce Enio Drovandi in fin di vita, costringendolo a un lungo ricovero in ospedale.

www.Rosariopaganophotography.it

Poi, con la guarigione, la scoperta di essersi avvicinato ai più autentici valori della vita, la voglia di festeggiare ogni anno il compleanno come se que taglio alla torta fosse una nuova e più consapevole nascita.

Rosariopaganophotography 3

“A molti la vita ruba qualcosa. Io, invece, sto rubando alla vita ogni giorno che passa” è il suo pensiero. E, ogni anno, la festa è più grande.

Quest’anno, all’interno della discoteca Magic Fly erano presenti, a festeggiare con lui, più di 500 persone. Album Completo
La festa della vita - La festa di Enio Drovandi

Roma l’unico Evento Mondiale, Dedicato alla Vita Presso la Magic Fly Discoteca Raffaello Maggi, Enzo De Caro, Maurizio Mattioli, Maurizio Battista, anna ferre, Nadia Bengala, Paki dei Nuovi Angeli,Toni Santagata, Lara Visentin, Braccialetti Rossi, Mario Donadoni, Sergio Martino, Rosario Errico, Claudio Di Napoli, Cristian Marazziti, Angelo Martini, nino tortorici, ciro valletta, sabina fattibene, Maura Carotti, Elisabetta viaggi, sudeventishow,

Official ©Rosario Pagano Photography

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: