Riccardo Modesti il Patron di Miss Intimo

Riccardo Modesti, ci ha lasciato il Patron di Miss Intimo e delle notti romane: era positivo al Covid,
morto a Roma Riccardo Modesti, re delle notti della Capitale, patron del concorso nazionale di bellezza Miss Intimo e volto noto delle televisioni private. Aveva appena festeggiato 80 anni ed era ricoverato presso il Policlinico Umberto I di Roma

È morto Riccardo Modesti, il re di Miss Intimo e delle notti romane: era positivo al Covid

Modesti era un ex ‘Falco della notte’, nomignolo derivato dalla trasmissione di successo lanciata nel 1984 su una delle prime tv private di Roma, Gbr e poi proseguita su Tele Regione

Tanti i messaggi di cordoglio per la sua scomparsa sulla sua bacheca social

Riccardo sei stato sempre una persona Speciale per me, ci siamo conosciuti tanti tanti anni fa in discoteca Scarabocchio e Piper di Roma, poi ci siamo persi di vista, e ci siamo rincontrati dopo tanto tempo, come figura di Photography mi invitavi ad ogni tuo evento ero sempre felice di venire hai tuoi eventi, ancora non mi sembra vero che sia accaduto! Caro Riccardo ha segnato il tuo Ricordo nella mia vita

Riccardo Modesti ci ha lasciato per colpa di questo maledetto COVID

Rosario Pagano Photography
https://www.facebook.com/rosariopaganophoto/
http://www.rosariopaganophotography.it/

Gs 1250 Bmw – Nessuna meta è troppo lontana

Bmw 1250

La R 1250 GS è di casa in tutto il mondo. Nessuna meta è troppo lontana, nessun terreno è sconosciuto. Dalla strada in fuoristrada e viceversa. Chi non sa cosa aspettarsi lungo il percorso, può fare affidamento sulla sua moto fin nei minimi dettagli. Con la R 1250 GS Adventure, ora puoi goderti le lunghe distanze in modo ancora più intenso, in modo confortevole e sicuro. Sempre pronto per quel chilometro in più

Rosario Pagano Photography
https://www.facebook.com/rosariopaganophoto/
http://www.rosariopaganophotography.it/

Honda Xadv 2021 ha fatto Centro

Presentazione Honda xadv 750 2021 Rosso Corsa

Il nuovo X-ADV, l’unico SUV a due ruote del mercato, può passare dall’autostrada al sentiero in un lampo, trasformando ogni viaggio in un’avventura elettrizzante. E ora è anche migliorato sotto tutti i punti di vista. Il motore è più potente e più leggero, con una riduzione di peso complessivo di 2 kg.

Honda xadv 750 2021 Rosso Corsa//embedr.flickr.com/assets/client-code.js

La nuova carenatura accentua lo stile Adventure e regala una maggiore capacità di carico. Il doppio faro anteriore è dotato delle luci diurne DRL ad alta visibilità, mentre lo schermo TFT da 5 pollici presenta il sistema Honda Smartphone Voice Control System, per essere sempre connesso.

©Diritti Riservati

Rosario Pagano Photography
www.facebook.com/rosariopaganophoto/
www.rosariopaganophotography.it/

La Pellicola d’Oro 2020: tutti i vincitori di questa edizione

Si è tenuto il premio de La Pellicola D’oro presso il Teatro Ettore Scola de la Casa del Cinema condotto magistralmente da Stefano Masciarelli, affiancato dall’attrice Mavina Graziani. Tantissimi gli ospiti presenti durante la manifestazione promossa ed organizzata dall’Associazione Culturale “Articolo 9 Cultura & Spettacolo” e dalla “Sas Cinema” di cui è Presidente lo scenografo e regista Enzo De Camillis (ideatore dell’evento)

Premio Pellicola D

In molti ad attendere Giovanna Ralli. La diva del cinema italiano ha ricevuto ieri sera il Premio alla Carriera da Francesco Rutelli (Presidente dell’ANICA); oltre a lei, anche Blasco Giurato, Direttore della Fotografia-Premio Oscar, ha ricevuto lo stesso premio. Salgono sul palco Claudio Amendola a ricevere il Premio Speciale per il cinema, premiato da Anna Laura Orrico (Sottosegretario MIBACT) e Carolina Crescentini per il Premio Speciale Serie Tv, premiata da Andrea Portante (Responsabile palinsesto e marketing RAI GOLD). L’attrice accompagnata da suo marito Motta ha attirato l’attenzione di molti fotografi tra cui il Fotografo Rosario Pagano e famosi giornalisti 

Rosario Pagano Photography
https://www.facebook.com/rosariopaganophoto/
http://www.rosariopaganophotography.it/

Nolan N87 Plus

È la nuova e più esclusiva versione dell’integrale da strada top di gamma di Nolan, ora arricchito del sistema di rimozione dei cuscinetti dei guanciali in caso d’emergenza (NERS – Nolan Emergency Release System), dell’imbottitura interna di conforto Clima Comfort con innovativa costruzione a rete e del sistema di regolazione della posizione della cuffia (LPC -Liner Positioning Control).

I nuovi contenuti tecnici trovano riscontro estetico in una vestizione grafica sportiva ed elegante e nella completa revisione stilistica dell’imbottitura interna di conforto. Sono poi confermate le consolidate caratteristiche tecniche che fanno di N87 un prodotto apprezzatissimo dai moto turisti più esigenti: volume contenuto (grazie alla disponibilità di due misure di calotta esterna), visiera ultrawide, innovativo meccanismo visiera a funzionalità basculante, schermo parasole VPS (regolabile in svariate posizioni), sistema di ventilazione superiore AirBooster Technology, sistema di ritenzione con regolazione micrometrica a doppia leva Microlock2, imbottitura interna di conforto Clima Comfort (con tessuti microforati) e predisposizione per il sistema di comunicazione N-Com

Rosario Pagano Photography
https://www.facebook.com/rosariopaganophoto/
http://www.rosariopaganophotography.it/

Arezzo è una città italiana della Toscana orientale

La Cattedrale di Arezzo, sulla sommità del colle dove sorge la città, ha soffitti a volta dipinti e ospita un affresco del XV secolo di Piero della Francesca raffigurante Maria Maddalena. Nella cappella della vicina Basilica di San Francesco si trovano altri affreschi di Piero della Francesca. La Basilica di San Domenico ospita il Crocifisso di Santa Croce, dipinto da Cimabue nel XIII secolo. L’imponente Fortezza Medicea offre una splendida vista sulla città.

Arezzo Toscana//embedr.flickr.com/assets/client-code.js

Arezzo è città d’arte dalla storia antichissima posta nella parte orientale della Toscana, l’antica Etruria, poi Tuscia.
Conserva ancora gran parte delle mura medievali, e poi medicee, che la cingevano con integrate in queste le grandi porte d’accesso.
Arezzo, che oggi conta circa centomila abitanti, è posta su un colle a 290 metri sul livello del mare. All’apice di questo si trovano il Palazzo Comunale, l’antica Fortezza Medicea, la Cattedrale. Quest’ultima, per la posizione rialzata dove è collocata, per il suo stile gotico proiettato verso il cielo e per il suo altissimo campanile, è ben visibile dalle verdi campagne che circondano la città, altresì colpisce l’attenzione di chi arriva ad Arezzo da tre delle quattro vallate che costituiscono il territorio della provincia aretina: il Casentino, il Valdarno, la Val di Chiana. La prima di queste valli, di dantesca memoria, è nota per i suoi castelli e pievi medievali, paesi come Bibbiena, Poppi, Pratovecchio, per luoghi spirituali come La Verna e Camaldoli immersi nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. In Valdarno troviamo interessanti centri come Montevarchi, San Giovanni, Terranuova Bracciolini, Loro Ciuffenna. Inoltre questa valle è nota per le caratteristiche Balze, gigantesche “sculture” d’argilla già oggetto di studio di Leonardo. La Valdichiana è ricordata per paesi di origine molto antica. In primis l’etrusca Cortona, ma interessanti sono anche Castiglion Fiorentino, Foiano, Monte San Savino e Lucignano.
Queste tre valli confluiscono e s’incontrano a qualche chilometro da Arezzo, a Ponte Buriano, stupendo esempio di architettura romanica sull’Arno. Un’opera che colpì anche l’attenzione di Leonardo da Vinci, sembra infatti che questo sia il ponte che in grande pittore e scienziato rinascimentale raffigura sullo sfondo delle sua celebre Gioconda.
La quarta valle facente parte del territorio della Provincia di Arezzo è la Valtiberina. Questa terra, costituita dall’alta valle del Tevere, rimane più distante dalla città. I suoi centri più noti sono Anghiari, Monterchi, Caprese Michelangelo, Sansepolcro, Pieve Santo Stefano, Città di Castello, Citerna, questi ultimi due in territorio umbro.

Il clima di Arezzo e dintorni lo si può definire “tipico della Toscana collinare”. Certe colture presenti, come la vite, l’olivo, i cereali, i frutteti della Val di Chiana, lo “certificano. Trovandosi Arezzo praticamente al centro dello “stivale italiano”, non risente di un clima marittimo.
Comunemente si dice che la storia di Arezzo inizi con gli etruschi. Questo è certamente e inequivocabilmente vero visto i numerosissimi ritrovamenti di vario genere inerenti a questa antica civiltà italica rinvenuti nella zona, primo tra tutti una grande necropoli databile VI secolo a.C. Ma insediamenti nella zona di Arezzo esistevano ben prima degli etruschi, prova ne sono i ritrovamenti archeologici di età prestorica di cui il più noto e straordinario è l’Uomo dell’Olmo

©Rosario Pagano Photography
https://www.facebook.com/rosariopaganophoto/
http://www.rosariopaganophotography.it/

Honda Moto Roma: Festa Grande Presentata la nuova AfricaTwin CRF1100L con Costatino Paolacci Team Honda

Honda Moto Roma Un Occasione unica per ammirare il completo FOTO restyling del più grande Honda Store d’Europa, per presentare al grande pubblico la nuova versione della moto che domina le più recenti classifiche di vendita

 venerdì 18 ottobre si e svolto presso la grande sede di Honda Moto Roma, sulla via Tiburtina all’altezza del GRA, dove dal primo pomeriggio è stata presentata la nuova Africa Twin CRF1100 con Costatino Paolacci Team Honda  

Un modello destinato ad innalzare l’asticella del segmento, visto che si presenta nuova nell’estetica, nel telaio e nel motore (cresciuto nella cubatura fino a 1.084 cc e nella potenza, portata a 102 cv), con una sempre più ricca dotazione elettronica. Una moto più leggera, potente e tecnologica, che guarda al fuoristrada anche impegnativo ma che promette grandi soddisfazioni anche in città

E poi ci sarà da scoprire il nuovo look di Honda Moto Roma, che presenta tutta la sterminata gamma dei modelli della Casa dell’Ala, con l’accogliente show room ridisegnato e rivisto nella sistemazione, secondo nuovi standard di layout e visual

con moto e scooter proposti in maggiore evidenza in ambienti specifici: uno spazio tutto nuovo, con più servizi a supporto della clientela, sempre con l’ormai proverbiale efficienza e competenza che hanno reso questa struttura il vero riferimento per Honda nel centro-sud, e non solo

©Diritti Riservati

Tutti i diritti sono riservati ©Copyright All Right Reserved
materiale video info.rosariopaganophoto@gmail.com
http://www.rosariopaganophotography.it

Vi aspettiamo sulla pagina Facebook!

► Facebook : http://www.facebook.com/rosariopaganophoto/
► Instagram: https://www.instagram.com/rosariopaganophotography

► Twitter: https://twitter.com/RosarioPaganoPh
► Linkedin https://www.linkedin.com/in/rosario-pagano-729561a9/

Rosario Pagano Photography
https://www.facebook.com/rosariopaganophoto/
http://www.rosariopaganophotography.it/

25° Motoraduno Guzzisti Sabini Santuario di Vescovio

Il 4 agosto 2019 si è svolto nella meravigliosa cornice del santuario di Vescovio il Raduno Moto Guzzi #guzzistisabini #Rosariopaganophoto

Memorial “Alessio e Massimo”. Gli appassionati sono giunti da varie zone del Lazio per incontrarsi e mostrare questi splendidi veicoli, che in perfetto assetto, lucidi e ben tenuti, hanno fatto mostra di sé

Le iscrizioni si sono aperte alle ore 8,30, la partenza delle moto è avvenuta intorno alle ore 11 ed ha seguito l’itinerario Torri , Selci, Cantalupo, Gavignano, Forano, Collevecchio, con aperitivo al Bar Zanzibar ( Centro Commerciale di Forano )

25° Motoraduno Guzzisti Sabini//embedr.flickr.com/assets/client-code.js


E dopo la passeggiata, tutti a pranzo al ristorante “L’Oasi del Colle” di Collevecchio!

Con le Photo di Rosario Pagano Photography

Con la Collaborazione di Rossana Contessi 

Rosario Pagano Photography 
https://www.facebook.com/rosariopaganophoto/
http://www.rosariopaganophotography.it/

Tutti i diritti sono riservati ©Copyright All Right Reserved
materiale video info.rosariopaganophoto@gmail.com
http://www.rosariopaganophotography.it

Vi aspettiamo sulla pagina Facebook!

► Facebook : http://www.facebook.com/rosariopaganophoto/
► Instagram: https://www.instagram.com/rosariopaganophotography

► Twitter: https://twitter.com/RosarioPaganoPh
https://www.linkedin.com/in/rosario-pagano-729561a9/

Moda e Cinema con JESSICA MAGNANTE

Buongiorno a tutti mi chiamo Jessica Magnante ed ho 17 anni, da circa tre anni ho intrapreso questo percorso di moda e spettacolo partecipando a diversi concorsi di bellezza e shooting fotografici, è stato sempre il mio sogno fin da quando ero piccola, mi ha sempre affascinato il Red Carpet e la moda in generale.

Jessica Magnante Moda//embedr.flickr.com/assets/client-code.js

Di dove sei? Sono nata a Roma ma vivo a Latina dove c’e un mare bellissimo.

Frequento il Liceo delle Scienze Umane dove ho appena terminato il 3 anno. Il mio obiettivo è laurearmi in Scienze della Formazione ed insegnare ai bambini che amo molto.

Sono una fotomodella, mi piace molto la fotografia ed attualmente sto frequentando un corso di posa fotografica, il mio sogno nel cassetto è quello di diventare attrice, ho partecipato ed avuto vari ruoli in diversi film, sono stata anche la protagonista di uno spot pubblicitario contro il bullismo, frequentato un corso di recitazione base, L’Anno prossimo mi iscriverò all’Accademia degli Artisti perché penso che in questo lavoro è importante avere una buona dizione.

Umile, testarda, solare

Sicuramente i vari concorsi di bellezza dove ho vinto varie fasce a livello nazionale come Miss Fotegenia, Miss Cinema,Miss Moda ecc. Progetti futuri? In primis laurearmi e poi mi piacerebbe posare per qualche rivista nazionale importante di moda e come già detto avere un ruolo da attrice magari diretta da un regista famoso.

Si, nel mondo della moda mi ispiro ad un icona cioè Monica Bellucci. Per quanto riguarda il cinema mi piace molto Sabrina Ferilli, molto brava.

Si ho iniziato proprio con vari concorsi di bellezza, da Una star per lo Spettacolo alla più Bella delle Miss, ecc Ho fatto diverse sfilate di moda iniziando con stilisti emergenti e non. Ho sfilato anche alla Fashion Week di Milano.

I Workshop secondo me ti aiutano a crescere e a formarti a livello professionale, bisogna sapere come muoversi davanti una macchina fotografica!!

Sono disponibile a tutti i generi di foto. Un no assoluto che non farei mai è il nudo artistico e Intimo, per quanto riguarda i video non ho problemi con nessun genere.

Roma Pride 2019 Al Centro di Roma

Sfila il Pride di Roma: 25 anni fa, il primo corteo unitario, 50 anni fa i moti di Stonewall. La comunità Glbt torna in piazza per chiedere pari diritti.

Roma Pride 2019 Al Centro di Roma//embedr.flickr.com/assets/client-code.js

Ci sono le neo-compagne, unite civilmente tre settimane fa, Imma Battaglia ed Eva Grimaldi. E poi c’è Vladimir Luxuria. Applaudite, rincorse per un selfie, sono le “reginette” della manifestazione che, per gli organizzatori del Mario Mieli, ha visto scendere in piazza “700mila persone”.

©Diritti riservati

Rosario Pagano Photography
www.facebook.com/rosariopaganophoto/
www.rosariopaganophotography.it/

luglio: 2021
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
Follow Rosario Pagano Photography on WordPress.com

Foto da Flickr

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: